2 minuti

La Landing Page (pagina di destinazione) rappresenta uno strumento fondamentale per una comunicazione efficace quale che sia il business online.

Una landing page ha lo scopo di acquisire le informazioni di un visitatore attraverso la compilazione di un form. Una landing ben strutturata, dovrebbe essere concepita e pensata per intercettare traffico di qualità, proveniente da campagne Social e da Google Adwords. La logica di funzionamento, banalmente, è quella di rendere disponibile all’interno della pagina un’offerta particolarmente interessante in cambio della compilazione del form e quindi dell’acquisizione delle informazioni rilevanti. Questo sistema ha dimostrato, nel corso del tempo,  la capacità a convertire in leads una percentuale di visitatori più elevata di quanto non sarebbe possibile con altri strumenti.

Secondo la ricerca Hubspot, la Landing Page tipica converte dal 5 al 15%, ma alcune se ottimizzate con cura, riescono a convertire fino 30% o addirittura di più.

Vediamo quali sono, secondo Instapage, gli elementi che maggiormente incidono sull’efficacia di una Landing Page

1: Layaout Verticale

Il tradizionale layout di pagina orizzontale è ormai da considerarsi poco efficace, mentre il layout verticale è sempre più utilizzato. Con i layout verticale infatti, è possibile visualizzare due o più elementi della pagina dando ad ognuno di essi uguale rilievo.

Un esempio è la landing page realizzata da  Salesforce in cui si è  scelto di attribuire uguale importanza a tutti gli elementi della pagina.

landing page

 Gli schermi divisi consentono di mostrare gli elementi delle pagine di destinazione uno accanto all’altro senza aggiungere ingombro alla tua pagina.

È anche possibile utilizzare schermi divisi in verticolae come nel caso di  Uber  con la sua pagina di destinazione.

2: Uso delle Gif animate

Seconsdo i dati di Instapage, le gif animate stanno avendo grandissimo impatto sulle pagine di destinazione, dimostrando di avere, non solo molto più impatto rispetto alle immagini statiche, ma di essere una valida alternativa anche agli stessi video rispetto ai quali, risultano particolarmente efficaci per la loro compattezza e semplicità.

Un esempio, è dato dalla Landing Page di Instapage che spiega le caratteristiche del proprio servizio .

gif instapage 1

3: Layout singolo

Il minimalismo è il trend di quest’anno. Le barre di navigazione sono state sostituite da menu nascosti, i paragrafi sono stati sostituiti da elementi animati . Se lo scopo della pagina può essere descritto in un’ unica schermata, perché occupare gli spazi con contenuti superflui ?

Fai quello che TwinPics fa con la sua Landing Page.

4: Le icone personalizzate

La personalizzazione è un ingrediente essenziale per l’ottimizzazione della pagina di destinazione. La tendenza emergente in questo settore sono le icone che aiutano a spiegare le caratteristiche del tuo prodotto / servizio personalizzato.

Invece di comprare stock di icone per la pagina di destinazione, i marketers stanno optando per creare icone che siano uniche per il loro servizio.

Breeze fa con la sua pagina di destinazione.

In definitiva, semplici modifiche di progettazione alla Landing Page possono  portare ad un ampio aumento del processo di conversione : il trucco è di sapere cosa cambiare. Implementare questi 4 tendenze del design sulle tue pagine di destinazione può essere davvero molto utile.

Articolo originale: Instapage

 

Questo articolo è stato letto 49 volte

Shares

About Vincenzo Carrettiere

Vanto una ventennale esperienza come dirigente aziendale nel modo della consumer electronics, con un’ampia specializzazione in tutti gli aspetti di gestione commerciale, tecnici e organizzativi. Nel corso degli anni ho instaurato numerose relazioni professionali in ambito nazionale ed internazionale. Ho contribuito, a partire dalla fine degli anni 90, alla progettazione ed allo sviluppo di piattaforme E-Commerce B2B B2C , avviando una delle primissime e più significative attività di E-Commerce in Italia. Ho approfondito le tematiche del settore sviluppando le conoscenze in ambito Web Marketing & Seo. La passione, la curiosità e soprattutto la necessità di valutare le opportunità di sviluppo imprenditoriale, mi hanno spinto a seguire da vicino le evoluzioni del Web Marketing, maturando significative conoscenze ed esperienze relativamente allo sviluppo di strategie in ambito Social Media. Ho collaborato e collaboro, in qualità di consulente web marketing, con diverse aziende di primaria importanza.
Landing Page: i nuovi trend del 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recommended
Recommended
Ecommerce: una crescita che si preannuncia a doppia cifra Nel…
Shares
Richiedi subito una consulenza personalizzataRichiedi