3 minuti

Perchè la mia azienda dovrebbe investire nel Social Media Marketing ?

cropped-SocialMedia55-e14265267197851.png

Ed eccola qui: puntuale come un orologio svizzero, dopo una chiacchierata a tutto tondo, arriva la solita domanda. A porla è il nuovo “potenziale cliente” di turno, il titolare che cerca “un’ancora di salvezza”, una “via di fuga efficace” dalla crisi che attanaglia l’azienda ( anche se fa di tutto per ostentare tutta la serenità del caso). Non è la prima volta e non sarà certo l’ultima: già !

Ed io li, pronto a sventagliare una valanga di ovvietà: competitività, coinvolgimento, ottimizzazione dei costi, aumento delle vendite, monitoraggio dei risultati, bla bla bla. Per farla breve, penso, dico quello che ripeto spesso :

“I social network hanno cambiato il modo in cui le imprese operano nel mercato online perchè offrono una visibilità superiore a qualsiasi altro mezzo di marketing e comunicazione”. 

I Social hanno alterato per sempre il modo in cui le aziende interagiscono con il mercato, migliorando il processo che tende a soddisfare più efficacemente le esigenze dei possibili clienti.

E chi potrebbe darmi torto. Si tratta di verità indiscutibili.

In realtà la cose vanno diversamente: prima di pronunciare una qualsiasi parola, la mia attenzione viene attratta da una valanga di volantini pubblicitari, pronti per essere distribuiti . Mi viene in mente una citazione di Seth Godin, scrittore e imprenditore statunitense, autore, tra gli altri, del libro “La Mucca Viola”:

“Invece di cercare nuovi clienti per i prodotti che già avete, trovate nuovi prodotti per i vostri clienti”

Vorrei dire che il vecchio concetto di Marketing è ormai morto e sepolto, che i vecchi sistemi di comunicazione sono ormai inefficaci. Evito, potrebbe essere controproducente. Mi chiedo (anche se conosco perfettamente la risposta) quanto danaro sia stato investito per stampare quella muraglia di volantini.

Mi limito invece a rivolgere una domanda; lo faccio sempre, ho bisogno di capire quali sono le aspettative ” Lei quale risultato si aspetta da una campagna sui Social? ” 

“Al momento non siamo su Facebook ma è ovvio, voglio almeno triplicare le vendite; che domanda ! “

Ora, in tutta sincerità, tutte le volte in cui mi trovo in questa situazione, sono costretto a fare appello al mio self control, perchè l’approccio di molti al Social Media Marketing è oggettivamente sbagliato e non sempre (anzi quasi mai ) risulta semplice convincere di ciò i nostri interlocutori.

Triplicare le vendite ?…………e che ce vo’ ! 
( per i non Napoletani, letteralmente “..e che vuoi che sia!”). Facciamo qualche considerazione seria.

E allora, sfatiamo subito un mito, anzi due: in primo luogo, essere presente sui Social non è affatto un’opzione, in secondo luogo, i Social non servono a vendere (almeno direttamente e almeno per ora)

Oggi per un’azienda la presenza sui canali Social è diventata una necessità irrinunciabile, non è assolutamente un’opzione; i clienti sono li e bisogna intercettarli. Bisogna farlo con professionalità, certo, costruendo con pazienza ed investimenti adeguati, una forte identità, sviluppando una brand awarness efficace, affidando il compito dello sviluppo delle attività a professionisti competenti evitando assolutamente il fai da te! . Il Social Media Marketing, non è lavoro per improvvisati. E’ necessario, piuttosto, elaborare una strategia coerente che miri a fissare obiettivi chiari, realmente perseguibili e misurabili.

Cerchiamo di essere realistici: se l’azienda in questione (strutturata,certo, ma pur sempre piccola) vende prodotti per il bricolage ed il concorrente più diretto è Leroy Merlin, pensare di poter raggiungere volumi di vendita paragonabili a quelli del colosso francese o raggiungere lo stesso livello di visibilità è oggettivamente improponibile: servirebbero investimenti in comunicazione, marketing e organizzazione interna assolutamente fuori portata. Quindi, l’obiettivo non è realistico : e un obiettivo non realistico è un obiettivo non perseguibile.

Pensiamo invece a obiettivi che siano realmente perseguibili e soprattutto misurabili. Per esempio, aumentare il fatturato aziendale del 20% attraverso la piattaforma ecommerce  è un obiettivo chiaro, e misurabile. Aumentare il traffico del sito web è un altro obiettivo realistico e soprattutto misurabile. Ma i risultati si ottengono con il tempo e, torno a ribadirlo, con gli investimenti adeguati.

I risultati di una strategia di Social Media Marketing possono essere valutati in un periodo non inferiore a 6/12 mesi e misurati ogni 3 mesi.

Come avrà capito, non sono assolutamente in grado di poterle garantire i risultati che si aspetta.

Un consiglio però mi sento di darlo, anzi due:

  1. minimizzare gli investimenti destinati a volantini ed affissioni non sarebbe male. I social possono aiutare le aziende certo, anzi sono assolutamente essenziali nel processo di sviluppo dei modelli di business, a condizione che le premesse siano chiare: tempo, disponibilità agli investimenti, competenze ed obiettivi chiari.
  2. l’attività di marketing sui Social va inquadrata in un contesto sicuramente più ampio. Puntare tutto sui Social non è sicuramente una buona idea

 

Questo articolo è stato letto 98 volte

Shares

About Vincenzo Carrettiere

Vanto una ventennale esperienza come dirigente aziendale nel modo della consumer electronics, con un’ampia specializzazione in tutti gli aspetti di gestione commerciale, tecnici e organizzativi.

Nel corso degli anni ho instaurato numerose relazioni professionali in ambito nazionale ed internazionale. Ho contribuito, a partire dalla fine degli anni 90, alla progettazione ed allo sviluppo di piattaforme E-Commerce B2B B2C , avviando una delle primissime e più significative attività di E-Commerce in Italia.

Ho approfondito le tematiche del settore sviluppando le conoscenze in ambito Web Marketing & Seo.

La passione, la curiosità e soprattutto la necessità di valutare le opportunità di sviluppo imprenditoriale, mi hanno spinto a seguire da vicino le evoluzioni del Web Marketing, maturando significative conoscenze ed esperienze relativamente allo sviluppo di strategie in ambito Social Media.
Ho collaborato e collaboro, in qualità di consulente web marketing, con diverse aziende di primaria importanza.

Perchè investire nel Social Media Marketing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Recommended
Recommended
Tempo stimato di lettura di questo articolo:[est_time]   WordPress rappresenta una…
Shares
Richiedi subito una consulenza personalizzataRichiedi